Informatori Storico Culturali

Visitare Caltagirone con gli informatori culturaliChi sono gli informatori storico culturali?

Quando l’amore per la propria terra, la passione per la propria storia, la cultura, le tradizioni, le Arti, l’artigianato e tanto altro riescono a concretizzarsi e a dare frutto.

Ecco la “forza motrice”, la linfa vitale che permette di realizzare attività e i progetti ideati dall’Associazione Culturale No Profit SiciliainArte.

Volontari

Persone comuni ma appassionate e spinte dal desiderio di far rifiorire ogni giorno la propria terra, coscienti di quanto essa sia unica e preziosa:

– partecipanti a vario titolo alla vita dell’Associazione Culturale No Profit SiciliainArte;

– semplici simpatizzanti che ci conoscono, apprezzano e desiderano dare una mano;

– persone dotate di spirito di collaborazione e di buona volontà che mettono a disposizione il loro prezioso tempo, la loro passione e il loro fervore condividendo quelli che sono i principi fondanti dell’Associazione SiciliainArte:

  • il recupero e la diffusione della memoria dei popoli del val di Noto;
  • la tutela delle Arti e delle Opere relative al periodo che comprende gli stili artistici del Barocco e del tardo Barocco Siciliano, dello stile Liberty, dello stile Liberty floreale, del Neoclassico e dell’eclettismo con tutte le sue sfaccettature (neogotico, neoclassico, neobizantino…)

Come agiscono sul territorio? Nel 2016 collaborando insieme sono riusciti a realizzare per la prima volta in Sicilia il Festival delle Voci, Arti, Musica e Maiolica, una gara canora che per la prima volta ha portato sul palco alcune eccellenze del territorio calatino, artistiche e non, facendo di essi i “tutor” dei cantanti in gara.

Già sul finire del 2016 e nel 2017 prendeva forma il progetto di diffusione artistico culturale “Visitare Caltagirone“, il cui sito internet è visibile qui, e che permette agli informatori di organizzare e coordinare la proposta di diffusione artistico-culturale-turistico orientata a tutti quanti coloro desiderano venire a visitare Caltagirone per apprezzare una belle più belle capitali d’arte siciliana.

Il nostro speciale invito però è inteso a farvi visitare Caltagirone “a modo nostro“, con gli occhi della passione viva di chi è davvero parte pulsante di questa terra, di queste pietre che raccontano una storia ultramillenaria, di questo cielo, di questi colori, di questa terracotta a noi così cara e di queste sfavillanti maioliche.

E sempre nel 2017 prendeva corpo “inAula & PeriPeri…verso le nostre radici” il progetto di diffusione della memoria storica da realizzare li dove le nostre “piantine giovani”, i nostri ragazzi attendono di germogliare e regalare a tutti i loro inestimabili frutti. Li SiciliainArte sempre al modo degli informatori storico culturali ha ideato un mezzo per instillare nei nostri meravigliosi bambini il seme dell’amore per un patrimonio artistico da scoprire, apprezzare, conoscere approfonditamente e tutelare.

E la nostra storia è solo all’inizio!

Dateci fiducia e se lo desiderate collaborate insieme a noi!

Seguiteci riconoscendo le nostre casacche e sappiate che tuteliamo e diffondiamo ovunque e con orgoglio, ogni giorno, la nostra Storia, le nostre tradizioni e le nostre Arti ovunque nel mondo!

Visitare Caltagirone